10 Settembre 2014

Un omaggio alla storia e ai maestri artigiani Jaquet Droz

  • J080033004 THE POCKET WATCH JAQUET DROZ AMBIANCE PHOTO
  • J080033004 THE POCKET WATCH JAQUET DROZ AMBIANCE PHOTO MOUVEMENT
  • J080033004 THE POCKET WATCH JAQUET DROZ AMBIANCE PHOTO MOUVEMENT 2

Nuova sfida meccanica raccolta dal marchio di La-Chaux-de-Fonds, questo orologio da tasca firmato Jaquet Droz è stato interamente concepito attorno a un movimento originale del XVIII secolo, la cui cassa era scomparsa. Un invito a viaggiare nel tempo e a far rivivere la migliore tradizione del savoir-faire orologiero.

J080033004 THE-POCKET WATCH JAQUET DROZ FRONT AND BACK

La sfida è una di quelle che gli appassionati di orologeria incontrano di rado nella vita. A partire da un movimento Jaquet Droz risalente alla fine del XVIII secolo, gli artigiani hanno immaginato un segnatempo unico, che celebra tanto l'ingegnosità meccanica di Pierre Jaquet-Droz quanto il suo senso estetico e il suo gusto per l'eleganza raffinata.

Ritrovato a casa di un privato, questo antico movimento con scappamento a ruota di riscontro – detto anche "a verga" – che è stato donato agli atelier Jaquet Droz è un vero e proprio classico dell'orologeria. Lo storico scappamento, che risale al XIII secolo, ha regnato sovrano sull'universo dell'orologeria fino alla metà del XIX secolo. La ruota di scappamento incrocia perpendicolarmente la verga del bilanciere e ne mantiene il ritmo. Il movimento è stato interamente smontato e pulito e ha richiesto complessivamente sei mesi di restauro.

Pur conservando la doratura originale della platina e dei ponti, i suoi componenti rotanti sono stati nuovamente lustrati e i perni lucidati. La ricostruzione e la sostituzione di un dente mancante hanno messo a dura prova la perseveranza degli orologiai. La carica si effettua – come avveniva oltre tre secoli fa – grazie a una chiave da inserire sotto l'indice alle ore due. La chiave, che prima non esisteva, è stata interamente ideata e realizzata nei nostri atelier. 

J080033004 THE-POCKET WATCH JAQUET DROZ MOUVEMENT DATING FROM THE 18TH CENTURY

All'interno dei suoi Ateliers d'Art, i pittori su smalto, gli incisori e gli incastonatori di Jaquet Droz hanno ideato una nuova cassa ispirata ai tratti distintivi dell'orologeria di quell'epoca, fondendo i codici stilistici dell'orologio con châtelaine allo stile proprio del marchio: la sua firma segreta, il trifoglio, la combinazione di indici in numeri romani (per le ore) e arabi (per i minuti) sul quadrante. Lo stesso è dipinto a mano, rifinito con l'aiuto di un compasso e presenta due lancette dalle curve sinuose. Realizzate a mano in acciaio levigato e azzurrato alla fiamma, le lancette, terminano nel simbolo del giglio. La cassa, realizzata in oro 18 carati secondo la formula dell'epoca, è ornata di rubini e perle incastonate seguendo le tecniche gioielliere in uso nel XVIII secolo, mentre il retro è decorato minuziosamente. Il fondello in smalto blu, perfettamente liscio e uniforme dopo numerose ore di lavoro, le lamine d'oro aggiunte con delicatezza e il fondello guilloché sublimano e nobilitano questo orologio da tasca.

Elegante e raffinato, questo segnatempo è un'ode agli Ateliers d'Art Jaquet Droz e all'infinita ingegnosità umana. Ispirato ad un passato leggendario, realizzato per un presente in cui il sogno ha più che mai un posto di rilievo, questo orologio unico ed eccezionale è riservato al Museo Jaquet Droz. 

J080033004 THE-POCKET WATCH JAQUET DROZ MOUVEMENT CLOSE UP