26 Aprile 2018

GRANDE SECONDE TRIBUTE, JAQUET DROZ FESTEGGIA IL SUO 280° ANNIVERSARIO CON UN OMAGGIO ALL’ICONA GRANDE SECONDE

  • GRANDE SECONDE TRIBUTE, JAQUET DROZ CELEBRATES ITS 280TH ANNIVERSARY BY PAYING TRIBUTE TO THE GRANDE SECONDE

Attraverso i secoli, di generazione in generazione, trascende i codici e le mode. Il modello Grande Seconde della Maison nasce nel 2002 e, grazie al design esclusivo, si impone subito come un’icona dell'orologeria.

È a questa tradizione storica ed estetica che Jaquet Droz rende omaggio oggi nell’ambito del suo 280° anniversario. Limitato a 88 esemplari e presentato in un’esclusiva confezione, Grande Seconde Tribute è il primo orologio da polso in oro giallo della linea realizzato dalla Maison.

Una versione che riflette appieno la volontà della manifattura di far evolvere tutte le creazioni nel rispetto della sua tradizione. Grande Seconde Tribute scrive il seguito diretto di una storia iniziata nel 1784 e permette di indossare al polso tre secoli di Alta Orologeria. Discendente diretta di una collezione di prestigiosi orologi che hanno influenzato le rispettive epoche, la creazione è stata concepita per lasciare il segno nel nuovo secolo.

Jaquet Droz, Grande Seconde Tribute, Front and Back

Per preservare questo spirito, la Maison ha ripreso il design perfetto realizzato da Pierre Jaquet-Droz. A ore 12, ritroviamo le ore e i minuti, i cui indici hanno preceduto di oltre due secoli la tendenza di alternare numeri romani e arabi, per ottimizzare la leggibilità dei due quadranti sovrapposti. A ore 6, la lancetta dei secondi scorre all’interno di un cerchio leggermente più ampio, che va a disegnare il numero 8, affermatosi come tratto distintivo del segnatempo e di Jaquet Droz. Il quadrante del modello è impreziosito da smalto Grand Feu, realizzato attraverso una tecnica secolare estremamente complessa, che solo pochissime manifatture padroneggiano. Tra queste, Jaquet Droz, i cui esperti artigiani sono forse gli unici in grado di creare una tonalità avorio perfettamente uniforme. La speciale lavorazione rende Grande Seconde Tribute inalterabile, resistente al tempo che scandirà al ritmo preciso del suo cuore meccanico.

Il Calibro 2663, interamente assemblato a mano, si fa portavoce della modernità del segnatempo. Movimento meccanico a carica automatica, è equipaggiato di due bariletti che assicurano quasi tre giorni di riserva di carica (pari a 68 ore). La sua precisione è garantita dallo scappamento in silicio (spirale e anse dell’ancora), che gli consente di resistere ai campi magnetici e alle variazioni di temperatura. Infine, la massa oscillante dell’orologio si contraddistingue per due preziose decorazioni: il motivo tradizionale guilloché effettuato a mano e due stelle, simbolo del patrimonio della Maison. Applicate e lucidate, rappresentano padre e figlio della famiglia Jaquet-Droz che brillano nel firmamento, fondatori di una ricca storia che oggi inaugura un nuovo capitolo.

“Some watches tell time, some tell a story”

Per saperne di più su questa eccezionale creazione