JAQUET DROZ FESTEGGIA IL NUOVO CICLO ZODIACALE CINESE CON QUATTRO ESCLUSIVE CREAZIONI | Jaquet Droz
05 Dicembre 2019

JAQUET DROZ FESTEGGIA IL NUOVO CICLO ZODIACALE CINESE CON QUATTRO ESCLUSIVE CREAZIONI

  • Jaquet Droz, Petite Heure Minute Rat, J005023291, J005003227, Ambiance Duo
  • Jaquet Droz, Petite Heure Minute Rat, J005023291, Workshop Dial Set
  • Jaquet Droz, Petite Heure Minute Rat, J005003227, Workshop Painting
  • Jaquet Droz, Petite Heure Minute Rat, J005023291 J005024285, Duo Front and Back
  • Jaquet Droz, Petite Heure Minute Rat, J005013230 J005003227, Duo Front And Back
  • Jaquet Droz, Petite Heure Minute Rat, J005024285, Workshop Engraving
  • Jaquet Droz, Petite Heure Minute Rat, J005023291, Workshop Precious Stones

La Maison propone quattro varianti dell’orologio Petite Heure Minute che celebrano il segno del Topo, espressione del savoir-faire dei suoi Ateliers d’Art. L’animale inaugura così un nuovo ciclo del calendario cinese.

Primo segno del calendario zodiacale cinese, è associato al concetto di rinascita. Simbolo di passione e ambizione, il segno del topo è il protagonista per il 2020 dell’antico calendario cinese e, per l’occasione, è al centro di quattro edizioni limitate appositamente create da Jaquet Droz.

Jaquet Droz, Petite Heure Minute Rat, J005003227, Workshop Painting

La leggenda narra che il Topo abbia tagliato per primo il traguardo di una corsa mitica voluta dall’Imperatore di Giada, una divinità suprema. Il Topo è noto per essersi servito della sua vivacità per superare animali ben più potenti, come il bue o la tigre, o meno agili, come la pecora o il gallo. È infatti riuscito ad accaparrarsi il primo posto della corsa – e del calendario zodiacale – attraversando un fiume sulla schiena del bue. E solo prima della riva e della linea di arrivo, il Topo è saltato giù dalla schiena dell’animale, rubandogli la vittoria.

Da allora, il Topo è sinonimo di intelligenza, ingegno nonché ambizione. Inoltre, è associato alla ricchezza: vedere un Topo è presagio di buoni raccolti e rappresenta un segno di prosperità.

In ogni creazione, Jaquet Droz ha abbinato l’animale alla melagrana, conosciuta dalla notte dei tempi come emblema di vita e fecondità grazie ai numerosi semi che contiene. La fertilità e il rinnovamento sono peraltro le caratteristiche della melagrana, frutto della potenza che simboleggia la vita.

Jaquet Droz, Petite Heure Minute Rat, J005013230 J005003227, Duo Front And Back

Oggi, quattro esclusivi modelli siglano questa alleanza tra il Topo e la Melagrana. Rendono omaggio agli Ateliers d’Art di Jaquet Droz, che hanno realizzato splendide scene naturaliste nel più puro spirito della Maison. I primi due modelli (Petite Heure Minute 35 mm e 39 mm) raffigurano due Topi su un letto di foglie cosparso di melagrane su un quadrante in smalto Grand Feu. Entrambe le varianti sono in oro rosso e quella da 35 mm è interamente tempestata di diamanti (cassa e anse). Il fondello dei due modelli racchiude una massa oscillante immaginata proprio per questa edizione limitata a 28 esemplari, che rappresenta una seconda scena incisa su oro rosso in cui due Topi approfittano di un cesto di melagrane, rafforzando la metafora della prosperità, dell’abbondanza e dell’intelligenza.

Jaquet Droz, Petite Heure Minute Rat, J005023291 J005024285, Duo Front and Back

Nella versione da 41 mm, l’orologio Petite Heure Minute declina lo stesso tema animale in due proposte su un quadrante in onice dalla tonalità nera suggestiva e intensa, che funge da tela per un Topo che stringe tra le zampe una melagrana. Queste due prestigiose creazioni sono realizzate rispettivamente in oro rosso e oro bianco (cassa, Topo, lancette, incisione sulla massa oscillante). Questa seconda interpretazione in oro bianco è impreziosita da 272 diamanti che illuminano il rehaut e le anse con un acceso riverbero in contrasto con l’intensa profondità dell’onice.

Jaquet Droz, Petite Heure Minute Rat, J005023291, Workshop Dial Set

In ogni esemplare gioiello, per le melagrane sono stati utilizzati rubini. I molteplici arilli a ore 9 sono realizzati con incastonatura a neve, così come il rubino più grande con cui è rappresentato il seme che il Topo stringe tra le zampe. Questa combinazione di materiali preziosi (diamanti, oro, rubini) evidenzia i tratti originali del Topo: un animale appassionato, ambizioso e creativo che incarna la prosperità. Entrambe le varianti sono disponibili in edizione limitata a soli 8 esemplari, nel pieno rispetto della tradizione delle creazioni artistiche numerus clausus di Jaquet Droz.

“Some watches tell time. Some tell a story”

Per saperne di più su questa eccezionale creazione